15


SNAM

Piazza Santa Barbara, 7 - 20097 San Donato Milanese
Tel. 02 37031
ufficio.stampa@snam.it
www.snam.it 


Raccontare la storia di Snam significa ripercorrere tappe fondamentali della storia energetica ed economica dell'Italia e dell'Europa.
Un’avventura lunga quasi 80 anni che affonda le sue radici nella fondazione della S.Na.M., la Società Nazionale Metanodotti, nata nel 1941 per portare il gas naturale alle imprese manifatturiere attive soprattutto nella Pianura Padana.
L’epopea della metanizzazione dell’Italia parte nel 1944 con la scoperta del giacimento di Caviaga; i primi metanodotti realizzati sono il Piacenza-Milano e il Piacenza-Parma, entrambi posati lungo la via Emilia. Nel 1948 Snam conta già oltre 250 km di rete in esercizio. Parallelamente ha inizio una vera e propria “corsa al gas” a seguito della scoperta del giacimento di Cortemaggiore (1949).
Enrico Mattei assume la presidenza di Snam, che manterrà fino all’anno della sua morte (nel 1962), e nel frattempo i gasdotti iniziano a dare vita a una fitta rete di connessioni che lega città, villaggi e industrie ponendo le basi per il “miracolo economico italiano”. I metanodotti si estendono rapidamente arrivando nel 1960 a 4.600 km di lunghezza.
Grazie alla capillarità delle tubazioni, il metano arriva nelle case per gli impieghi domestici, dalla cucina al riscaldamento, senza necessità di ricorrere a serbatoi e pagando solo il consumo effettivo. Con il metano si sviluppano i grandi forni a gas per produrre il pane, simbolo del benessere ritrovato di un Paese che si rianima dopo la guerra. La metanizzazione dell’Italia si accompagna alla creazione di una nuova classe di professionisti, operai e ingegneri, che sviluppano nuovi mestieri e nuove competenze.
Nel corso dei decenni, la realizzazione di infrastrutture strategiche rende l’Italia un importante crocevia nel mercato del gas. Snam diventa pioniera in Europa nella firma di contratti di importazione strategici con Libia, URSS, Olanda, Algeria e Norvegia, veicolando il gas attraverso grandi metanodotti e navi metaniere.
La storia più recente di Snam prende le mosse dalla liberalizzazione del mercato del gas derivante dal decreto Letta, che dispone la separazione societaria delle attività di trasporto e dispacciamento da tutte le altre, come approvvigionamento e vendita. Nel 2001 Snam approda alla Borsa di Milano, diventando una delle aziende a maggiore capitalizzazione di Piazza Affari. Nel 2012 la Presidenza del Consiglio dei Ministri vara il decreto che definisce modalità e termini della separazione di Snam da Eni.
La società intraprende un percorso di crescita internazionale che la porta ad acquisire, in rapida successione, quote significative in società di trasporto del gas europee, da Interconnector UK (gasdotto sottomarino che collega Gran Bretagna e Belgio) a TIGF (operatore attivo nel trasporto e nello stoccaggio di gas nel Sud Ovest della Francia), per proseguire con TAG (infrastruttura che collega la Russia all’Italia attraverso l’Austria) e Gas Connect Austria. Nel dicembre 2015 Snam diventa uno dei principali azionisti del gasdotto TAP, che dal 2020 trasporterà in Italia il gas proveniente dall’Azerbaigian aprendo per tutta l’Europa il Corridoio meridionale del gas.
Oggi Snam è un’azienda moderna, solida e fortemente impegnata nella transizione energetica, attiva – oltre al core business tradizionale – nella mobilità sostenibile a gas naturale e biometano, nei gas rinnovabili (biometano e idrogeno) e nell’efficienza energetica.
Nel proprio piano strategico al 2023, Snam ha previsto 1,4 miliardi di euro di investimenti dedicati al programma SnamTec (Tomorrow’s Energy Company), finalizzato a dar vita all’azienda energetica del futuro, sempre più rinnovabile e interconnessa con i territori.


 

 100eccellenze

 100progetti

 100ambasciatorinazionali

 100mete

© 2019 RDE sas | Piazza Guglielmo Marconi 15, 00144 Roma
P.Iva: 14270891006

Search

Cookie Policy

La presente Cookie Policy è relativa al sito www.riccardodellannaeditore.it (“Sito”) gestito e operato dalla RDE sas, con sede in Piazza G. Marconi, 15 - 00144 - Roma - RM (Italia). P.IVA 12808061001


I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

Cookies tecnici

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.


La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

Tipologie di cookies utilizzati

Cookies di prima parte:

I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.

Cookies di terzi:

I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.

Cookies di sessione:
I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre Open Source Solutions utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. Open Source Solutions non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; Open Source Solutions a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy di Open Source Solutions si applica solo al Sito come sopra definito.

Cookies persistenti:

I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito.


Cookies essenziali: 

Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.

Cookies funzionali:

Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.

Cookies di condivisone sui Social Network:

Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy.

Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale.

1) Tipologia di Cookie Prima parte Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Recuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità)
Durata Cookie persistente
   
2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Memorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima)
   
3) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale
Provenienza Open Source Solutions
Finalità Personalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima)



Come modificare le impostazioni sui cookies

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.


E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da Open Source Solutions.